Contenuto

Sistema lavoratore (bozza)

Il nostro sistema lavoratore è basato su una logica universale in cui ogni risorsa è disponibile in abbondanza in delle zone sotto forma di deposito: questo va raccolto, raffinato e poi lavorato.

Abbiamo optato per dare risorse in abbondanza a patto di andare a prenderle, caricarsele, trasportarle e poi usarle.

Il sistema migliore per farlo è quello è tramite un packhorse o packlama, che potete acquistare in una rewardcoinstone o tramite il vendorsearch ( usate il comando .vendorsearch).

Tutti gli strumenti di crafting e raffinazione sono raggruppati in dei centri di lavoro. Ogni città ne ha uno ma ce ne sono anche 5 dislocati per tutta la mappa.

Se crafti nei centri di lavoro fuori città consumerai il 30% di risorse in meno in cambio del RISCHIO di non stare al sicuro in città.

La raffinazione dei materiali non fallisce mai ed è indipendente dalla skill: basta avere 1 punto skill e si raffina senza problemi (il processo di raffinazione distruggerà parte del materiale grezzo)

Al contrario, la quantità di materiale raccolto per azione sul deposito è direttamente proporzionale alla skill, al talismano e al rischio di morte.

Con skill e talismano a 100 si ottengono fino a 20 risorse ad azione, il rischio di morte invece aumenta di circa 1 risorsa ogni 2 nemici loggati.

Questo discorso vale per gli strumenti “NON base”, cioè quelli craftati da altri giocatori e che, SOLO MOMENTANEAMENTE PER AVVIARE IL MERCATO, si possono prendere anche dalla rewardcoinstone. Lo strumento “base” invece, acquistabile dal vendor denominato “Serving Goods”, FORZA DA SCRIPT la raccolta di 1 singolo materiale per azione sul deposito: ciò significa che dovresti usare gli strumenti di base SOLO PER EMERGENZA ED IN MANCANZA DI UN TINKER che possa craftarti quelli NON base.

Per il crafting invece il discorso è simile ma differente: si può craftare tutto con 1 solo punto di skill ma il prezzo in termini di risorse è alto, maggiore è la skill e il talismano e minore sarà il consumo.

Anche per il crafting non c’è possibilità alcuna di fallire.

Ricordate che craftare nelle sedi di lavoro esterne riduce di un ulteriore 30% il consumo di risorse sul crafting.

Le ricette sono semplici: esistono oggetti di primo livello che consumano solo un tipo di risorsa e oggetti di secondo livello che ne consumano due. La risorsa secondaria, necessaria per il secondo livello, è pensata per forzare la collaborazione fra workers (ad esempio per craftare la studded, che è di secondo livello, un Tailor avrà bisogno degli Iron Wire craftabili dal Blacksmith)

In parole povere, gli oggetti di secondo livello necessitano di risorse e prodotti di altri lavoratori così da favorire il mercato!          

FAQ

 

DOVE SI TROVANO I DEPOSITI?

In delle zone specifiche, a breve caricheremo un’immagine della mappa con tutte le risorse disegnate in modo dettagliato. C’è possibilità di raggiungerli anche tramite il comando .city sezione int-points.

 

COME SI LIVELLA IL TALISMANO?

Semplicemente gatherando risorse o craftando items: puoi vedere passo-passo il suo sviluppo andandoci sopra con la manina del mouse.

 

ESISTE UNA DIFFERENZA FRA TALISMANO E SKILL?

Praticamente nessuna, entrambi contribuiscono in modo uguale alla velocità di raccolta e allo spreco nel crafting.

In pratica quindi 100 talismano sono uguali a 100 di skill ed i bonus di entrambi si sommano!!!

Esempio con talismano a 100 e skill a 100 si raccolgono 20 Ores ad azione. Con 100 talismano e 1 di skill si raccolgono 11 Ores ad azione.

L’unica differenza è che il talismano è un bonus che sale rapidamente ma scende altrettanto veloce: più o meno con 7 ore di lavoro è al massimo ma, come potete vedere dal talismano stesso, c’è una data di scadenza oltre la quale il bonus comincia a decrescere (vi basterà essere costanti e lavorare attivamente per conservare all’infinito quel bonus).

Le skill lavorative invece le abbiamo volute lasciare deliberamente molto lente per renderle  degli “achievement” sfiziosi anche perché, come già detto, non c’è possibilità di fallire e si può craftare tutto anche con 1 punto di skill (con l’unico malus di consumare più risorse). Craftando un items con 100 di skill si otterrà SEMPRE un pezzo Exceptional e quindi firmato dallo stesso creatore.

Un worker a 100 lo vogliamo raro proprio perché di fatto non è così indispensabile con il talismano al massimo e con la logica che gli abbiamo dato.

 

CI SONO LIMITI DI LAVORATORE PER ACCOUNT?

No, si possono avere anche 6 pg worker.

 

COME SI DIVENTA WORKER E COME FUNZIONA CON IL .CAPS?

Dove si nasce c’è una worker stone, da li si diventa worker altrimenti non si può lavorare e alzare le skills.

Essere worker non significa non poter mettere skills non lavorative: il MALUS dei lavoratori è esclusivamente quello di avere un danno ridotto del 50% sui player. Tale riduzione del danno non si applica sui MOB quindi un worker può fare PVM esattamente come un player non worker!!!

 

IL WORKER HA UN RUOLO NEL PVP?

Si, il worker potrebbe essere l’equivalente di un SUPPORT (blessare e curare gli amici durante il fights). Inoltre, solo un worker è capace di CURARE una porta cittadina quando è sotto attacco o di RICOSTRUIRLA quando è già rotta mettendo risorse nel “City Resources Chest” (per maggiori INFO scrivi .city mentre sei all’interno della tua città e vai sulla sezione Resources).

In parole povere, il ruolo specifico del worker nel PVP è principalmente quello di mantenere sicura la propria città!